SOSTIENI AMA-LA

Fai una donazione, ti regaleremo una mascherina creata da noi, tinta a mano con fiori e erbe di boschi e campi intorno a Camini.

LEGGI QUI PRIMA DI DONARE:
Quando effettui una donazione, se lo desideri, lasciaci il tuo indirizzo così che ti invieremo una mascherina fatta  mano per ringraziarti. Dopo il pagamento clicca su “Torna al sito” per accedere a un modulo con cui lasciarci i tuoi dati di spedizione. Se qualcosa dovesse andare storto e non riuscissi a compilare il modulo, scrivi a info@ama-la.it.

Fai una donazione, ti regaleremo una mascherina cucite e tinte a mano, con colori naturali e stampata con eco-printing e con fiori e piante spontanee locali.Fai una donazione, ti regaleremo una mascherina cucite e tinte a mano, con colori naturali e stampata con eco-printing e con fiori e piante spontanee locali.

Le mascherine sono multistrato: uno strato di materiale TNT (lavabile e riutilizzabile) e uno strato di tessuto 100% cotone.

Sono strumenti che permettono di riparare naso e bocca per attività quotidiane ed hanno una funzione filtrante, tuttavia non sono in alcun modo assimilabili ai dispositivi medici e ai dispositivi di protezione individuale (DPI).

Le mascherine sono cucite nel nostro laboratorio, stampate con l’eco-printing.

Prova a creare le tue mascherine di stoffa stampata con erbe e fiori grazie alla nostra ricetta per mascherine eco-printing:

  • Difficoltà: difficile
  • Tempo di preparazione: 48 ore

Ingredienti:

  • Tessuto 100 % cotone
  • Forbici, ago e filo q. b.
  • Supporto rigido in legno
  • Allume di rocca
  • Carbonato di sodio
  • Margherite (glebionis coronaria)
  • Segatura di legno campeggio
  • Acqua
  • Pentolone da strega/tintora/pasticciona
  • Fantasia q.b.

Affinché la vostra mascherina riesca bene, fate attenzione a due elementi  fondamentali: il tessuto, che deve essere di qualità e 100 % naturale, e il tempo di cottura.
Una cottura veloce, rischierebbe di compromettere la stampa, allo stesso modo le temperature elevate oltre i 90°.
Una volta raccolto, la giusta quantità di fiori, badando bene a lasciarne abbastanza nel campo, in modo da non compromettere la loro riproduzione, possiamo iniziare con la stampa del tessuto.
Con l’allume e il Carbonato di Sodio preparate un brodino caldo, nel quale immergerete il vostro tessuto, lasciate cuocere a fuoco moderato, per un’ora, rimestando di tanto in tanto . Lasciate raffreddare, strizzate e mettete ad asciugare. (mordenzatura)
Nel frattempo preparate una tisana, mettendo a bagno la segatura di legno campeggio   per una notte.  Il giorno successivo fate cuocere a fuoco moderato per un’ora e il bagno di colore è pronto! (colore )
Sul tessuto mordenzato, disponete le margherite. Nella quantità che più vi piace, secondo il vostro gusto.
Coprire il tutto con un telo di cotone, precedentemente imbevuto nella tisana colorata, per tre minuti.
Arrotolate il tutto intorno a un supporto rigido, preferibilmente di legno.
Sigillate.
Per legare il fagotto, non ti servirà altro che uno spago resistente. Oltre a dare un aspetto ordinato  gli conferisce anche stabilità.
Mettere a cuocere a vapore per novanta minuti circa, lasciate raffreddare nella pentola.
Lasciate riposare il fagotto per almeno ventiquattro ore prima di aprire.
La stoffa stampata e colorata è così pronta.

Da Ama-La i tessuti eco-printing sono colorati con tinture naturali